OTTIMO FINALE DI STAGIONE PER I F.LLI BAZAN

Doppio appuntamento questo weekend per la conclusione della gare nazionali di Orienteering e grandi risultati per i nostri Lorenzo e Alberto.

Sabato si è corso a SAN GIMIGNANO (SI), sotto una fitta la pioggia, la prova Sprint finale di Coppa Italia 2016 e World Ranking Event, con quasi 1.000 atleti al via.

Alberto Bazan

Premiazione finale Coppa Italia 2016

Premiazione finale Coppa Italia 2016 -Cat. M16

nella categoria M16 con una gara veloce senza rischi, si piazza al 5° posto conquistando così un ottimo secondo posto nella classifica finale di Coppa Italia 2016, un risultato prestigioso che lo conferma atleta emergente tra i ragazzi pronti per la squadra nazionale giovanile.

2016-11-05-premiazionecoppaitaliam20

Premiazione finale Coppa Italia 2016 -Cat. M20

Non è da meno Lorenzo Bazan che nella categoria M20 si piazza al 9 posto e conquista il 3° posto nella classifica finale di Coppa Italia. Anche per lui quindi un risultato di prestigio che lo conferma uno dei migliori under 18 nazionali.

Il giorno dopo nella meravigliosa cornice di Piazza del Campo a Siena, la prova finale della Suunto Sprint Tour, gara internazionale anch’essa valida per il World Ranking Event dedicato agli sprinter dell’Orienteering. Anche qui quasi 1.000 gli atleti provenienti da 25 nazioni.

2016-11-06-piazzadelcampo

Gara splendida di Alberto che domina la categoria M16 con un tempo strepitoso (14’12”). Partito per ultimo si è presentato all’arrivo di Piazza del Campo con ben 48” di vantaggio sul secondo classificato, imponendosi così sugli altre 80 ragazzi della sua categoria.

La vittoria di Alberto Bazan in delle più importanti gare internazionali della stagione, lo conferma uno specialista della Sprint e lo ripaga di un inizio di stagione difficile a causa di un leggero infortunio.

Questo il commento di un raggiante Alberto: “Una gara molto bella in cui era importante prestare grande attenzione alla mappa e rimanere concentrati fino in fondo. Sono riuscito a tenere un ritmo molto alto sin dal primo punto, senza commettere errori. Sono contento di aver chiuso la stagione con un primo posto, in una gara così importante, dopo molti podi”.

2016-11-06-bottinotoscano   2016-11-06-turiste 2016-11-06-premiazionesiena

Ottima anche la gara di Lorenzo Bazan che si piazza al 4° posto della categoria M20 (pur essendo lui un M18), ad un soffio dal podio. Anche per lui positiva conclusione di stagione che lo ha visto migliorarsi di molto in particolare nelle gare Long dove può meglio sfruttare le sue notevoli doti atletiche.

Un leggero rammarico nel suo commento post gara per il mancato podio per soli 8”: “Sono partito un po’ lento nei primi 4 punti; poi sono riuscito ad aumentare il ritmo recuperando diverse posizioni, ma non è bastato. Un’annata intensa in cui sono riuscito a migliorare ulteriormente la mia corsa, frutto di un allenamento costante.”

L’ennesima sfida tra Enzo e Francesco si chiude con un pareggio. Enzo, ottimo 8° davanti di 1’26” nella gara di San Gimignano, Francesco, 11°, rimedia a Siena con una vantaggio di 18”.

[Francesco B.]

Alla trasferta hanno partecipato anche Elisabetta, Valentina, Francesco Catarin e Teresa che non hanno primeggiato nelle classifiche finali ma si sono goduti questo week-end toscano, approfittando dei pochi raggi di sole concessi e degli stupendi luoghi visitati. Inoltre tagliatelle al cinghiale, pici al cacio e pepepaccheri col lardo di cinta hanno contribuito a rendere questa trasferta toscana soddisfacente per tutti, medagliati o no.

Ad accoglierci a Siena il nostro socio (residente lì per studio) Leonardo Niero, che ringraziamo.